La misura sostiene l’attuazione della produzione integrata quale sistema di produzione agroalimentare che utilizza i metodi e mezzi agronomici e di difesa delle produzioni agricole dalle avversità volti a eliminare o ridurre al minimo l’uso delle sostanze chimiche di sintesi.

Gli impegni dovranno essere assunti per un periodo minimo di 5 anni e decorrono dalla data di presentazione della domanda di aiuto.